‘Waste Architecture Platform’ is a complex project
conceived as container of initiatives devoted to
environmental architecture in connection with
interventions concerning the collection, disposal
and management of waste

INTERNATIONAL WORKSHOP ON WASTE ARCHITECTURE / GESTIONE DEI RIFIUTI NEL PAESAGGIO E NELLO SPAZIO URBANO

Facendo seguito alle interessanti esperienze del 2015, 2017 e 2018, lo Studio Arcoplan lancia il prossimo evento di Waste Architecture Platform, il Workshop Internazionale sulla Waste Architecture / Gestione dei rifiuti nel paesaggio e nello spazio urbano, evento parallelo del Sardinia 2019, 17° Simposio Internazionale sulla gestione dei rifiuti e dello scarico controllato, che si terrà al Forte Village Resort dal 30 settembre al 4 ottobre 2019 con una presenza stimata di 800 partecipanti provenienti da decine di diverse nazioni.
Il Workshop consolida, per la terza edizione consecutiva, la partnership con il Sardinia Symposium, il contesto ideale in cui parlare di Architettura e Rifiuti in un confronto internazionale non solo tra esperti di ambiente ma anche di architettura, pianificazione del paesaggio, urbanistica, etc…
La Waste Architecture, l’Architettura per i Rifiuti, è un filone progettuale nuovo e poco esplorato che promette di animare un interessante confronto tra esperti di architettura, ambiente, pianificazione e progettazione urbana. Leggi tutto …

STRUTTURA DEL WORKSHOP
L’evento parallelo, che si svolgerà l’1 e 2 ottobre 2019, prevede una prima giornata interamente dedicata alla presentazione di contributi orali all’interno di sessioni tematiche cui seguiranno ampi momenti di confronto e discussione.
Il secondo giorno è previsto un laboratorio pratico di progettazione curato da professionisti del settore. Il laboratorio di progettazione prevede una lezione introduttiva tenuta da docenti universitari ed esperti del settore, necessaria per fornire ai partecipanti le competenze di base per affrontare il successivo tema di progettazione. I partecipanti avranno quindi la possibilità di applicare le nozioni teoriche apprese nella parte introduttiva ad un caso di studio reale, e confrontarsi con colleghi ed esperti in team di lavoro. Il laboratorio di progettazione sarà coordinato dai tutors che guideranno ciascun gruppo nell’elaborazione di un concept finale per la valorizzazione e/o riqualificazione dell’impianto proposto.
I risultati del laboratorio saranno presentati e discussi dai partecipanti alla fine del workshop e verranno inoltre illustrati durante la sessione di chiusura del Sardinia 2019.

CALL FOR PAPERS
Il call for papers è aperto fino al 15 giugno 2019. Ricercatori, professionisti e tecnici del settore sono invitati a contribuire al dibattito inviando un lavoro che affronti una delle seguenti tematiche d’interesse:
1. Waste architecture e paesaggio
Riqualificazioni di discariche: progetti e realizzazioni con particolare riguardo alla qualità architettonico paesaggistica della trasformazione e all’effettivo riutilizzo dell’area / Bonifica e riutilizzo: metodi e tecnologie innovative per integrare gli interventi di bonifica con il recupero paesaggistico e funzionale / Principi generali di pianificazione nella progettazione delle nuove discariche / Aspetti normativi
2. Waste Architecture e edifici industriali
Aspetti architettonici legati alla progettazione di inceneritori, impianti per il compostaggio ed in generale tutti gli impianti per il trattamento dei rifiuti / Localizzazione degli impianti e relazione con la città / Altro
3. Waste Architecture e spazio urbano
Aspetti architettonici e progettuali dei sistemi di raccolta e gestione dei rifiuti all’interno delle città (isole ecologiche, piattaforme di selezione e raccolta dei rifiuti, impianti di riciclaggio) / Nuovi e possibili modelli di centri del riuso / Integrazione dei sistemi di raccolta pneumatica dei rifiuti nel tessuto urbano / Gestione dei rifiuti e città: casi studio, modelli innovativi ed esperienze di successo / Altro

La lingua officiale del Workshop è l’inglese. I lavori redatti in lingua italiana potranno essere tuttavia presentati in una sessione del Sardinia che si svolgerà interamente in italiano.
Le lingue ufficiali del laboratorio di progettazione sono l’italiano e l’inglese.
Gli autori interessati possono inviare una proposta, redatta secondo il modello disponibile, utilizzando l’apposito form online. Sarà possibile partecipare al Workshop sulla Waste Architecture inviando anche solo un breve contributo di 3-4 pagine (short paper). Per la natura delle tematiche trattate, si invitano gli autori a fare un largo utilizzo, all’interno del proprio lavoro, di immagini, disegni o schizzi di progetto. Notifica di accettazione: 20 Giugno 2019.
I lavori selezionati saranno inclusi nel programma scientifico della giornata e saranno presentati in una sessione orale. Inoltre saranno inclusi negli atti del Simposio Sardinia 2019 (con un ISBN dedicato) in una sezione specifica dedicata alla Waste Architecture.
Un considerevole numero di lavori sarà, inoltre, selezionato dal Comitato Scientifico del Simposio, sulla base della qualità scientifica e dell’innovatività dei contenuti presentati, per la procedura di peer-review ai fini della pubblicazione su riviste internazionali indicizzate. Nel 2018 il giornale internazionale Ri-Vista, edito da Firenze University Press e indicizzato nei principali portali di ricerca scientifici, ha pubblicato una special issue basata su una selezione di paper presentati durante le sessioni sulla Waste Architecture al Sardinia Symposium 2017 e 2015. La issue completa è disponibile sul sito ufficiale di Ri-Vista.
Gli autori selezionati per una presentazione orale dovranno inoltre inviare alla segreteria organizzativa una presentazione PowerPoint entro il 27 Settembre 2019.

COMITATO SCIENTIFICO
Il comitato scientifico, un team multidisciplinare di esperti internazionali provenienti dal mondo universitario e professionale, è costituito da Arcoplan / Studio Associato di Ingegneria e Architettura, Giovanni Maciocco, Raffaello Cossu, Luigi Stendardo, Stefanos Antoniadis e Maria Cristina Lavagnolo. Leggi tutto …

REGISTRAZIONE E QUOTE DI ISCRIZIONE
Il Workshop è un evento parallelo del Sardinia 2019 e la partecipazione è gratuita per tutti gli iscritti al Simposio.
Per gli autori ed i partecipanti che desiderassero iscriversi solamente alle attività organizzate sulla Waste Architecture sono previste le seguenti quote:

•  Workshop (1 giorno) / € 150,00+IVA 22%
•  Laboratorio di progettazione (1 giorno) / € 60,00+IVA 22%
•  Workshop + Laboratorio (2 giorni) / € 190,00+IVA 22%

La quota di iscrizione al Workshop comprende:
2 coffee break al giorno / atti del Simposio Sardinia 2019 / materiale per lo svolgimento del laboratorio / accesso al Wi-Fi / partecipazione all’evento serale del programma sociale secondo le modalità applicate agli stessi iscritti al Simposio Sardinia 2019

La quota d’iscrizione non dà diritto all’ingresso alle altre attività del Simposio Sardinia 2019.

Per registrarsi si prega di compilare il form qui disponibile.

Promosso da:

image description

Logo CNI



Logo Ordine Arch Sassari



Laboratori e progetti di ricerca:

logo- reload       brochure_iWrecks

Loading